Post Tagged with: "diagnosi maschile"

Inseminazione intrauterina (IUI)

Inseminazione intrauterina (IUI)

L’obiettivo della IUI è quello di introdurre una determinata quantità di spermatozoi mobili nell’utero della donna e con ciò facilitare la fecondazione. Poiché il seme viene introdotto nell’utero, è importante che la partner non abbia evidenti patologie dell’apparato Riproduttivo. Gli accertamenti dovrebbero in teoria dimostrare una normale attività ovulatoria e l’apertura (pervietà) delle tube di […]

Preservazione fertilità maschile

Preservazione fertilità maschile

Grazie alle moderne tecniche di crioconservazione è oggi possibile preservare la tua fertilità o tramite congelamento del liquido seminale o direttamente del tessuto testicolare, sia in caso di diminuzione delle caratteristiche del liquido seminale sia prima di procedere ad interventi terapeutici (chemio,radioterapia,interventi sulla prostata,etc.).

Meno figli in Italia: e la colpa è di papà che trascura la salute

Meno figli in Italia: e la colpa è di papà che trascura la salute

ROMA. CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL’INFERTILITÀ  Quindici coppie su cento sono infertili e nella metà dei casi dipende dall’uomo Mentre però la donna ha fin da piccola l’abitudine dei controlli periodi dal ginecologo, nell’uomo l’unico momento di screening era un tempo il servizio militare. Oggi si assiste così da una parte a una sottovalutazione delle condizioni di […]

Azoospermia – Come dare un figlio a chi non ha spermatozoi?

Azoospermia – Come dare un figlio a chi non ha spermatozoi?

La azoospermia è la completa assenza di spermatozoi in un campione di liquido seminale.  Nel 2% circa delle coppie infertili e nel 10% circa degli uomini infertili è presente questo tipo di patologia. L’azoospermia può essere ostruttiva o secretoria. Trattamento dell’Azoospermia Speciali tecniche mediche e chirurgiche permettono il recupero di spermatozoi  dal testicolo  nel 75% dei pazienti azoospermici […]